gototopgototop
ItalianoEnglish

MusicaScienza

MusicaScienza è un forum internazionale di musica, arte, cultura contemporanea, organizzato ogni anno dal CRM e comprende concerti, convegni, installazioni sonore d'arte ed eventi multimediali. L'obiettivo della manifestazione è presentare ad un pubblico esteso le più avanzate ricerche sul linguaggio musicale e sulle tecnologie informatiche ad esso indirizzate. Musicisti, artisti e scienziati provenienti da tutto il mondo hanno dato ogni anno a questa manifestazione una grande vitalità, favorendo inoltre la conoscenza e la diffusione di ricerche e linguaggi artistici lontani dai canali di comunicazione di massa. Musica Scienza rivolge l'attenzione verso un'area del pensiero contemporaneo che sviluppa un consistente ripensamento sui modi di approccio all'arte e alla scienza: il "pensiero complesso", ovvero quell'insieme di intersezioni, di influenze e di sovrapposizioni che ogni espressione del pensiero e del vivere portano in sé più o meno coscientemente.

Il Festival presenta eventi artistici di elevato profilo culturale e tecnologico che combinano e integrano i diversi aspetti della percezione sensoriale. Una totale immersione nell’immaginario contemporaneo attraverso opere intermedia di autori internazionali noti e di giovani talenti.

Leggi tutto...

La musica e il suo elemento primario, il suono, derivano dalla condizione di eccitazione e risonanza di corpi messi in vibrazione. Gli strumenti tradizionali e ogni altro elemento la cui materia è in grado di oscillare, in determinate condizioni, producono vibrazioni che possono essere percepite con l’udito o con il tatto. Lo studio dei fenomeni oscillatori e delle caratteristiche con cui la materia vibra e irradia la sua energia è oggi oggetto di ricerca non solo scientifica, ma anche espressiva e linguistica come nel caso delle più recenti opere di arte performativa in cui a produrre i suoni oltre agli strumenti musicali, sono oggetti, corpi e azioni umane.

Leggi tutto...

Wunderbar! Meravigliosa! Così si presenta la manifestazione Musica a tre dimensioni - Musica Scienza 2002 in scena al Goethe-Institut Rom, in· Via Savoia 15 dal 3 al 9 giugno.
Meravigliosi i 40 anni del Goethe-Institut Rom, durante i quali l¹Istituto ha ospitato e regalato ai romani gli aspetti più avanzati della cultura nella musica, nel cinema e in ogni forma d¹arte.
Meravigliose le installazioni sonore che il Centro Ricerche Musicali - CRM allestirà dal 3 al 9 giugno presso l¹Istituto di Via Savoia 15, con quattro aree attive per sette giorni: Promenade, nel giardino alto, con gli "Olofoni" e i "Tubi sonori"; Dialoghi, nel giardino basso, con i suoni che viaggeranno a "Guida d¹onda"; Infinito, con i "Planofoni" e una cordiera avveniristica (qui tra i suoni faranno capolino brani dell¹opera di Goethe); Guide del suono, nell¹auditorium dell¹Istituto, offrirà al pubblico una diffusione del suono tridimensionale con le onde sonore a prendere forma come sculture o come attori di un teatro invisibile.
Meravigliosi i concerti, che dal 3 al 9, la sera alle 21, mostreranno le più accattivanti tendenze della musica d¹oggi: da Coltrane a Zappa, da Clementi a video musicali.
Meravigliosi gli interpreti da tutto il mondo: Modern String Quartet, dalla Germania; gli Aequator, dalla Svizzera; gli italiani Roberto Fabbriciani e l¹Ars Ludi.
Meravigliosi gli strumenti. Oltre ad un impianto tecnologico quasi fantascientifico, saranno presentati: su progetto di Fabbriciani, il Flauto XXXL (di eccezionali dimensioni, è in grado di raggiungere suoni da subwoofer); su progetto di Lupone, i Feed drum, strumenti gravi a percussione in grado di modulare il suono delle membrane utilizzando tecnologie a guida d¹onda e sensori elettronici.

Leggi tutto...

 L’ascolto della musica implica una partecipazione attiva dei sensi e del pensiero dell’ascoltatore. La percezione delle forme e delle emozioni stimolano l’immaginazione personale a costruire percorsi e mete legate alla tessitura dei suoni, del loro timbro e ritmo. E’ il “Teatro dell’ascolto”, un concetto sviluppato dal Centro Ricerche Musicali - CRM nel corso degli ultimi anni con le esperienze più avanzate dello studio in ambito acustico e psicoacustico, dove i protagonisti sono i suoni con le loro trasformazioni timbriche, le localizzazioni e gli spostamenti nello spazio, le riverberazioni capaci di creare ambienti virtuali di ogni grandezza.

Leggi tutto...

IL SOGNO DI UNA MACCHINA/The dream of a machine 
L’interazione uomo macchina nella performance musicale/
Man-machine interaction in musical performance

Eventi musicali innovativi, Installazioni sonore d’arte e funzionali (Planofoni e Olofoni), Colloquio internazionale
Musical innovative events, Art and Functional Sound installations (Planephones & Holophones), international Colloquium

Leggi tutto...

Altri Articoli...

Pagina 1 di 2

Inizio
Prec.
1