gototopgototop
ItalianoEnglish
Attività Opere scultoreo-musicali Vibrazioni in Acciaio - Vibrazioni in Rame

Roma, 27 giugno 2011
Installazioni d'arte adattiva musicali e plastiche basate su Planofoni®
di Michelangelo Lupone, Laura Bianchini, Licia Galizia

Vibrazioni_in_rame_Vibrazioni_in_acciaio

 

FGTecnopolo building

L'idea artistica delle due installazioni "Vibrazioni in acciaio" e "Vibrazioni in rame" prende spunto dalla particolare architettura del FGTecnopolo building e ad essa si integrano. Collocate nei due vani scala, le installazioni creano un collegamento ideale dai piani bassi a quelli alti dell'edificio, ponendosi in dialettica con due grandi sculture in metallo colorate di rosso (lato ovest) e di verde (lato est) dell'artista Marco Tirelli, che affacciano sul cortile esterno coprendo interamente le due facciate. 
Le sculture che compongono le installazioni si presentano leggere e sinuose e sono attraversate da corde sensibili (simili a quelle di uno strumento a corda). L'utilizzo di materiali diversi: acciaio e rame, conferisce alle opere un diverso carattere visivo e musicale. 
Il pubblico può interagire sfiorando le corde e provocare una mutazione musicale, che varia anche in relazione all'ambiente circostante.

Vibrazioni in acciaio (collocata nel lato est) è composta da cinque sculture in acciaio dipinto e inciso da graffiti. La musica di Michelangelo Lupone ha un carattere gioioso con timbri brillanti e dettagliati. Vibrazioni in rame (collocata nel lato ovest) è composta da tre sculture in rame dipinto e inciso da graffiti. Le sculture, diversamente configurate e di diverse dimensioni, sono anch'esse attraversate da corde sensibili interattive. La musica di Laura Bianchini ha un carattere riflessivo con timbri smussati e cangianti.
Le installazioni, che si basano su tecnologie Planofoni® (Lupone '98),·rappresentano una forma d'arte innovativa che integra la musica alla forma plastica al sistema di diffusione del suono, allo spazio che le ospita.

Ideazione e progetto Planofoni® interattivi: Michelangelo Lupone
Musica: Laura Bianchini (Vibrazioni in rame), Michelangelo Lupone (Vibrazioni in acciaio)·
Forme plastiche: Licia Galizia
Assistenti musicali: Alessio Gabriele, Luciano Ciamarone
Assistente tecnico: Maurizio Palpacelli

icon Scheda