gototopgototop

Realizzato per ArteScienza “Inventare il futuro” da giovanissimi musicisti e compositori nell’ambito del progetto SIAE “Sillumina” Bando 2 - Nuove opere.

IL GIARDINO DEI SUONI SEGRETI

“Il Giardino dei suoni segreti” è un progetto basato su quattro installazioni musicali interattive ed è concepito per i Giardini del Goethe-Institut di Roma, che combinano e integrano la forma plastica alla musica, ai mezzi di diffusione del suono e al contesto ambientale.

Le Installazioni, affidate alla creatività di quattro giovani artisti-musicisti-ricercatori: Elena D’Alò, Flavia Massimo, Giuseppe Desiato, Claudio Panariello, sono distribuite in quattro macro aree e sono ispirate all’ Aria, all’ Acqua, alla Scoperta, al Dialogo.
Le Installazioni rispondono e si modificano in relazione alla presenza e/o all’azione del visitatore e si differenziano tra loro sia per la tipologia di irradiazione e trattamento del suono, sia per le forme plastiche e le superfici architettoniche occupate. Ognuna di esse è basata su un sistema indipendente di diffusione del suono e insieme formano un percorso sensoriale, una sorta di attrattori, che attirano e allo stesso tempo guidano il pubblico alla scoperta del giardino e dei suoi segreti, permettendone una caratterizzazione musicale.

L’esecuzione delle installazioni distribuite nel giardino è simultanea e ciclica. Il percorso di visita, disegnato nella mappa riportata di seguito, è libero per permettere al pubblico di muoversi agilmente nel contesto.
“Il Giardino dei suoni segreti è un progetto che intende potenziare la percezione di un luogo poco noto al pubblico, attraverso forme d’arte integrate, non invasive, integrate all’ambiente, per stimolare le forme temporali dell’immaginario e sollecitare nel fruitore una partecipazione emozionale gioiosa.


Staff
Direzione generale Laura Bianchini
Consulenza artistica – Tutor Michelangelo Lupone
Realizzazione installazioni Elena D’Alò, Claudio Panariello, Flavia Massimo, Giuseppe Desiato
Bozzetto MutaFORMA di Flavia Massimo realizzato da PAC Progetto Arte Contemporanea diretto da Licia Galizia
Progetto scenografico e light design Emanuela Mentuccia
Coordinamento tecnico progetto Giuseppe Silvi
Assistenti Musicali Michela Papa, Edoardo Mammozzetti, Edoardo Bellucci
Allestimento luci a cura di FoxSound Service
Allestimento video a cura di ArtSound81

www.artescienza.info