gototopgototop

Roma, 3 – 4 ottobre 2002
Progetto di Michelangelo Lupone, realizzazione CRM


Istituto Giapponese di Cultura

L’Installazione si basa sulla diffusione del suono attraverso due grandi casse di risonanza su cui  sono applicate oltre 100 corde vibranti. Fornisce una particolare riverberazione (suoni riflessi) agli ambienti in cui è collocata e permette di ascoltare la musica attraverso i delicati timbri delle corde vibranti.
Questa installazione, ideata per l’inserimento presso l’area espositiva dell’Istituto Giapponese di Cultura,  nasce con lo scopo di diffondere in modo discreto e non invasivo la musica e per interagire con il pubblico che le si avvicina.